Come valutare il dolore al torace

Come valutare il dolore al torace

La prima cosa che si pensa quando si avverte una fitta al torace è quella di essere in prossimità di un infarto, senza sapere che, molto spesso, l'origine può essere ben diversa.

Come fare
Difficolta': Facile

1 Molte volte, l'origine del dolore al torace non riguarda il cuore; infatti, spesso, si tratta di un dolore intercostale o legato al reflusso gastroesofageo, anche se è molto importante prestare attenzione a come si manifesta.

2 Se questo dolore al torace aumenta con gli atti del respiro, se è acuto e localizzato in un punto preciso tanto da poterlo indicare con un dito, quasi certamente si tratta di un dolore intercostale dovuto, sovente, a un piccolo stiramento delle fasce muscolari che si trovano tra le costole, la cui funzione principale è quella di permettere l'allargamento ed il restringimento della cassa toracica durante la respirazione.

3 Questa contrattura muscolare temporanea può essere dovuta ad un brusco movimento o al sollevamento di un peso ma anche a dei semplici ed involontari movimenti della muscolatura stessa. In questi casi, l'unica cosa da fare è quella di aspettare che il dolore passi da solo nel giro di qualche minuto.

4 Quando, invece, il dolore inizia dietro allo sterno o alla bocca dello stomaco, opprimendo come una morsa, e può essere indicato con la mano aperta al centro del petto, molto probabilmente è il segnale di un infarto. Alcune volte, questo dolore, interessa entrambe le braccia, le spalle, la schiena, il collo e la mandibola e può essere accompagnato da nausea, sudorazione e difficoltà respiratorie e, anziché smettere, peggiora.

5 Se questo tipo di dolore si manifesta mentre si sta compiendo uno sforzo, molto probabilmente si tratta di angina pectoris, un disturbo della circolazione del sangue che, in genere, dura 5-10 minuti.








Letto 198 volte!
Avatar dell'user Sabrina
Inviato da Sabrina il 05-03-11

Guadagna anche tu su ComeFare.it!
Proprio come questo autore, potresti iniziare da subito a guadagnare scrivendo su ComeFare.it. Registrarsi e' veloce, facile e gratis!

REGISTRATI ADESSO!