Come usare il GPS

Satellite GPS

Trova la tua posizione geografica!
Il modo migliore di imparare come usare il tuo GPS e' di fare riferimento al manuale di istruzioni che riceverai a corredo del tuo apparecchio. Data la molteplicita' delle manifatture elettroniche che producono ricevitori GPS e' molto difficile elencare operazioni in modo dettagliato e comune per tutte le macchine.

Se non possiedi un ricevitore GPS o semplicemente ti scoccia leggere le istruzioni, ti forniamo una serie di nozioni base di funzionamento dei ricevitori GPS.

Come fare
Difficolta': Facile

Necessario

  • Ricevitore GPS

1 In commercio, esistono ricevitori GPS di varie dimensioni, dai piu' piccoli, che entrano nel palmo di una mano a modelli piu' grandi e complessi. Nella maggiorparte dei casi, ogni navigatore sara' composto da uno schermo LCD, sul quale verranno visualizzate le informazioni sullo stato dell'apparecchio e le misurazioni GPS effettuate. Molti dei modelli attuali, metteranno a disposizione dell'utente anche una porta USB, in modo da poter connettere il ricevitore ad un computer e avere una risoluzione maggiore delle misurazioni effettuate dall'apparecchio.

2 Connessione ai satelliti Un ricevitore GPS non lavorera' all'interno di edifici che 'schermano' le alte frequenze. In questa prima fase sara' necessario trovare una posizione ideale, preferibilmente a cielo aperto, prima di mettere in funzione il ricevitore GPS. Un ricevitore GPS conosce la propria posizione approssimativamente. In alcuni modelli sara' necessario comunque indicare il paese dove vi si trova. La prima operazione che il ricevitore eseguira' e' di presentare all'utente una serie di satelliti GPS disponibili. Alcuni modelli mostreranno un'immagine della posizione approssimativa dei ricevitori GPS che si trovano nello spazio aereo al di sopra dell'utente. Il passo successivo effettuato dal ricevitore GPS sara' di mostrare la potenza del segnale di ciascun satellite e 'agganciarsi' ai satelliti dai quali riceve un segnale piu' forte.
Quando il segnale di almeno 3 satelliti verra' ricevuto con la necessaria potenza, il ricevitore GPS effettuera' un calcolo e misurera' la vostra longitudine e latitudine. Quando piu' di 3 satelliti GPS verranno ricevuti in condizioni ottimali, l'apparecchio mostrera' all'utente anche informazioni relative all'altitudine corrente. Prolungando la sessione con i satelliti GPS, i ricevitori saranno in grado di migliorare la precisione del posizionamento dell'utente. Se almeno 5 satelliti vengono ricevuti dall'apparecchio, la precisione di posizionamento si stabilizzera' con uno scarto di errore di circa 15 metri.

3 Segui un percorso Dopo che l'apparecchio avra' stabilito la vostra posizione iniziale, potrete provare a spostarvi mantenendo il navigatore GPS nelle vostre mani. I vostri movimenti verranno riportati sullo schermo LCD del vostro ricevitore. Alcuni modelli moderni, immagazzineranno le informazioni sul vostro tragitto, in modo da offrirvi la possibilita' di ripetere lo stesso tragitto piu' volte e senza fatica. Inoltre, sara' in questo modo possibile 'ritornare' al punto di inizio dopo aver effettuato un percorso in territori sconosciuti. Nel vostro schermo LCD sara' anche possibile leggere la distanza dall'obiettivo impostato nel vostro dispositivo, e anche il tempo di percorrenza del tragitto relativo alla vostra velocita' di marcia. Puoi anche impostare il tuo ricevitore GPS prima di effettuare il viaggio, determinando obiettivo finale e punti intermedi del percorso.


Consigli, avvertimenti e risorse utili

- Consigli

  • Difficilmente i navigatori GPS funzionano dentro un edificio. Scegli quindi una vasta area libera per una migliore ricezione del segnale satellitare.








Avatar dell'user admin
Inviato da admin il 25-04-10

Guadagna anche tu su ComeFare.it!
Proprio come questo autore, potresti iniziare da subito a guadagnare scrivendo su ComeFare.it. Registrarsi e' veloce, facile e gratis!

REGISTRATI ADESSO!