Come fare la conserva di peperoni in agrodolce

Come fare la conserva di peperoni in agrodolce

Ecco come preparare in casa questa ottima conserva a base di peperoni.

Come fare
Difficolta': Facile

Necessario

  • Ingredienti:
  • 2 peperoni gialli e 2 rossi, grossi e carnosi
  • 100 g di uvetta
  • 150 g di gherigli di noce
  • 4 foglie di alloro
  • 8 bacche di ginepro
  • 1 bicchiere di aceto
  • olio extravergine di oliva
  • sale, pepe in grani

1 Pulire i peperoni eliminando il picciolo, le nervature e i semi, quindi tagliarli a tocchetti regolari.

2 Mettere l'uvetta in una ciotola con acqua per ammorbidirla, poi in una pentola portare ad ebollizione 3 litri di acqua con l'aceto, unirvi i peperoni e scottarli per 2-3 minuti.

3 Fatto ciò, mettere i peperoni in un altro tegame con poco olio, le foglie di alloro lavate e asciugate, i gherigli di noce spezzettati grossolanamente e l'uvetta strizzata. Aggiungere un pizzico di sale e stufare il tutto per circa 10 minuti.

4 Riempire con il composto preparato i vasi sterilizzati, aromatizzare con le bacche di ginepro pestate e qualche grano di pepe. Quindi aggiungere l'olio fino a coprire i peperoni, posizionarvi una griglia di plastica e chiudere i recipienti ermeticamente.

5 Conservare in luogo fresco e, durante la prima settimana, rabboccare l'olio assorbito fino a che il suo livello si sarà stabilizzato, dopodiché far riposare per 2 settimane.


Consigli, avvertimenti e risorse utili

- Consigli

  • Questa conserva è ideale come antipasto e come contorno per carni arrosto.








Letto 44 volte!
Avatar dell'user Sabrina
Inviato da Sabrina il 29-07-11

Guadagna anche tu su ComeFare.it!
Proprio come questo autore, potresti iniziare da subito a guadagnare scrivendo su ComeFare.it. Registrarsi e' veloce, facile e gratis!

REGISTRATI ADESSO!